Come Illuminare il giardino. Tutto quello che c'è da sapere.

  Tempo di lettura stimato: 8 min. circa

Quando arriva la bella stagione, i nostri orti e giardini sono le prime cose di cui vogliamo prenderci cura affinché risultino belli e rigogliosi, pronti per essere baciati dal sole e trasformati nelle nostre piccole oasi nelle quali rifugiarci durante i momenti di relax.

A tal proposito, è bene sapere che anche i giardini hanno spesso bisogno della giusta illuminazione nelle ore serali, soprattutto quando si prestano a momenti di serena e gioviale convivialità.
L’importanza dell’illuminazione degli spazi esterni gioca quindi un ruolo fondamentale, non soltanto per l’efficacia in sé, ma anche per il potere estetico e armonioso che riesce a donare ai nostri spazi ricchi di verde.

Andiamo quindi a prendere in considerazioni tutti i fattori più importanti per poter arredare al meglio il nostro giardino con una corretta illuminazione.

Quali sono le zone del giardino da illuminare?

Per valorizzare il nostro giardino è importante individuare quali sono le zone su cui vogliamo maggiormente porre la nostra attenzione, fermo restando che l’estro e la fantasia non sono assolutamente da escludere in questo ambito.

Ad esempio, sarà sicuramente importante illuminare correttamente le zone di accesso, come i viottoli la porta d’ingresso o le soglie. Allo stesso tempo anche il patio, il gazebo, il tavolo o la zona barbecue necessiteranno sicuramente ognuna di un impianto illuminativo efficace, affinché ci si possa muovere all’interno dell’area in totale sicurezza, godendo appieno di tutte le zone illuminate.

Quali sono le luci ideali per il nostro giardino?

Partiamo sempre dal presupposto (e non saremo mai abbastanza stanchi di ribadirlo) che la scelta del LED è non solo quella migliore ma decisamente necessaria, sia per quanto riguarda il risparmio energetico sia perché è un incentivo che beneficia sui livelli di inquinamento, abbassandoli considerevolmente.

Le soluzioni che andremo di seguito a proporvi sono alla portata di tutti e si riferiscono ai diversi tipi di illuminazione che vengono collegati direttamente alla corrente elettrica domestica.

Le linee guida principali da tenere in considerazione sono le seguenti:

  • Individuare le zone dove si desidera installare le lampade
  • La tipologia di luci da voler utilizzare
  • Prendere in considerazione la possibilità di installare un sistema di luci con sensori di movimento

Ma una prerogativa fondamentale che le lampade dedicate ai giardini deve avere è la loro idoneità agli ambienti esterni. Per questo motivo sarà quindi importante sapere che tutte le lampade devono essere:

  • In grado di resistere all’umidità
  • In grado di resistere agli agenti atmosferici
  • Realizzati con materiali a tenuta stagna e anti-corrosione

Affinché le lampade siano classificate per uso esterno, è necessario che si faccia ricorso alla Norma CEI 70-1, che sarà in grado di indentificare in maniera semplice la protezione dell’involucro dei dispositivi elettrici (nominati con la sigla IP). In merito al grado di protezione elettrica, ne parliamo in questo articolo che vi consigliamo vivamente di leggere per approfondire l’argomento e valutare al meglio le vostre scelte.

Dopo aver preso atto degli elementi fondamentali per gestire al meglio l'illuminazione all'interno del proprio giardino, passiamo a prendere in considerazione le differenti tipologie di prodotti che possono fare al caso nostro.

 Illuminare il giardino

Le Catenarie

Quando le stagioni si prestano a farci vivere i momenti di relax all'aperto, la voglia di trovare soluzioni creative è sempre dietro l’angolo. Il nostro consiglio per poter rendere ancora più piacevole la permanenza nel vostro amato giardino, è quello di adornare l’area più conviviale di questi ambienti con le catenarie luminose.

La zona tavola e quella barbecue ne gioveranno senza ombra di dubbio. Per rendere l’atmosfera ancora più festosa, un must da poter abbinare a questo tipo di prodotto sono senza dubbio le lampadine colorate. Se si preferisce invece un ambiente più rilassato e cordiale, l’ideale sarà utilizzare le lampadine vintage con luce calda, per un effetto davvero molto piacevole a livello sensoriale.

Lampadine in stile Vintage

Quando abbiamo allestito in maniera funzionale tutta l’illuminazione all’interno del nostro giardino, possiamo sicuramente dedicarci a donargli quel tocco in più attraverso la cura di qualche particolare.

L’utilizzo delle lampade vintage, dona sicuramente all’ambiente una luminosità particolare dal punto di vista estetico e in sintonia con il nostro benessere personale. La luce soffusa emanata da questa tipologia di lampade, contribuisce a rendere ancora più singolare lo stile del nostro ambiente, in maniera da allontanare ancora di più lo stress e fare spazio ad emozioni molto più armoniose e positive.

Lampade da Esterno

I muri all’esterno della nostra abitazione che cingono l’area dedicata al giardino, sono molto importanti per quanto riguarda l’aspetto più funzionale dell’illuminazione, nonché per la nostra sicurezza. Illuminare il perimetro del nostro giardino o le zone di accesso dalla nostra dimora, permette nelle ore notturne di evitare di incappare in zone d’ombra, o comunque poco visibili, e garantire quindi i nostri movimenti all’interno di quest’area in totale sicurezza.

Le lampade da esterno sono perfette per venire incontro a questo genere di esigenza, con la possibilità di scegliere la tipologia più adatta al nostro giardino,  anche a seconda dello stile che riteniamo sia più consono per la nostra amata area verde.

Lampade da Parete ad Incasso

Il discorso sicurezza non bisogna affatto trascurarlo, per questo motivo anche anche l’installazione di lampade da esterno ad incasso è senza dubbio importante per garantire una migliore fruizione del nostro giardino. La tipologia a parete, è del tutto versatile e può essere istallata dove risulta più consono.

Anche l’utilizzo di una scala esterna, laddove presente, potrebbe essere migliorata nelle ore notturne grazie a questa tipologia di lampade da installare in corrispondenza dei gradini.

Faretti Led Segnapassi

Se possediamo un vialetto d’ingresso, questo tipo di illuminazione è da considerarsi senz’altro fondamentale. I faretti segnapassi permettono di percorrere i vialetti in tutta sicurezza, ma si possono utilizzare anche per donare effetti particolari in alcune zone del giardino, per adornare la piscina ad esempio o circoscrivere il perimetro del giardino. Questo tipo di lampade vengono istallate direttamente nel terreno, per questo motivo è consigliabile l’intervenuto di un tecnico elettricista.

Le tipologie che si possono trovare in commercio sono sia quelle che emettono il fascio di luce verso l’alto, sia quelle che lo emettono lateralmente. La scelta, anche in questo caso, sarà designata dalle proprie esigenze e dal gusto personale.

Lampade ad Energia Solare

Se si vuole usufruire di una soluzione più ecologica, si possono installare le lampade che funzionano ad energia solare, senza quindi implicare il diretto allaccio alla corrente elettrica. Sono provviste dei classici pannelli per la ricarica solare e risultano ancora più efficaci grazie al sensore crepuscolare di movimento, che permette di azionare la lampada in presenza di un soggetto nelle immediate vicinanze ed emanare una luce intensa.

Strip Led con luce bianca o colorata

Non mettete mai limite alla vostra creatività al cospetto del vostro giardino e avvaletevi anche delle strip Led Rgb o bianche, a patto che siano sempre catalogate con protezione IP68 o IP65, in modo da poterle inserire anche negli ambienti subacquei. Accertatevi che anche gli alimentatori da connettere alle strip possiedano il medesimo grado di protezione.

E’ importante ricordare che una giusta illuminazione porta benefici anche al nostro stato d’animo, per questo motivo è indispensabile fare le giuste scelte di luce affinché, un luogo così bello e vivo come il giardino, sia una fonte di bellezza, gioia e serenità.

Buona luce dallo Zio ;)

 

Ti piacciono i nostri articoli? Vuoi rimanere aggiornato su novità, sconti e promozioni?

 
Il tuo feedback ci aiuta a migliorare i nostri servizi, è semplice e veloce (basta un click)

 

Altre idee che potrebbero esserti utili: