Prodotti a marchio CE, garantiti fino a 2 anni Prodotti a marchio CE, garantiti fino a 2 anni
Assistenza liquidi Serve aiuto? Contatta l'assistenza tecnica

Arredare con le Strip LED

Pubblicato il: 13 gennaio 2020 | Aggiornato il: 22 aprile 2021 | di: ZioTester
Arredare con le strip LED

L'utilizzo delle strip LED all'interno delle abitazioni, sta diventando una soluzione sempre più impiegata poichè apporta grandi miglioramenti a livello di illuminazione all'interno di ogni tipologia di stanza oltre a garantire un buon risparmio energetico.

Qui di seguito andremo ad elencare i principali utilizzi delle strip LED che possono di gran lunga potenziare l'illuminazione in molti angoli della nostra casa.

Indice dei contenuti:

Cosa sono le strip LED?

Partiamo col presentare questo tipo di illuminazione, per chi non ancora lo conoscesse. Le strip LED (o strisce LED) sono dei lunghi nastri costituiti da un circuito stampato, detto PCB, sul quale sono saldate le resistenze LED SMD.

Generalmente sono alimentate a 12V o 24V in corrente continua (ma ultimamente in commercio troviamo anche strip LED a 220V) e sono disponibili in diverse dimensioni, sia in lunghezza che in larghezza. Sono quindi utili per essere apposte sopra mobili o oggetti d'arredo a seconda delle esigenze. Possono essere acquistate anche con le protezioni impermeabili (superiori alla classica protezione IP20) in modo da poterle utilizzare anche nelle zone più umide come ad esempio bagno e cucina. Oltre a queste caratteristiche, le luci LED si trovano in commercio anche con differenti colorazioni, per rendere gli ambienti ancora più particolari, soprattutto se si tratta di dover illuminare gli interni dei locali commerciali o si vuole usufruire di un'illuminazione più eclettica all'interno della propria casa.

In generale l'installazione delle strisce LED risulta abbastanza semplice, soprattutto se si usufruisce dei cosiddetti kit "plug and play".

Al momento dell'acquisto è consigliabile sempre avvalersi del parere di un esperto e, in caso, chiedere l'ausilio dell'elettricista di fiducia per l'installazione.

Arredare con le strip led

Arredare con le strisce LED

 

Le strip LED dietro la TV

Il buio completo all'interno delle stanze dove è presente un televisore, non è sempre consigliabile, poichè gli occhi tendono a stancarsi troppo per via della netta differenza tra il buio della stanza e la luce emessa dall'apparecchio elettronico.

Per questo motivo l'ausilio delle strip LED risulta molto efficace. A seconda di come l'apparecchio elettronico è sistemato, potranno essere utili due tipologie differenti di retro illuminazione.

Se il televisore è appeso al muro, potranno senz'altro risultare utili delle striscie LED flessibili da far aderire direttamente alla parte posteriore dell'apparecchio, in modo da creare una luce uniforme e radiale. In alternativa si possono montare le strip all'interno del perimetro di una cornice creata ad hoc, da incastrare attorno all'area dov'è posizionata la tv sul muro. Se il televisore invece risulta essere poggiato sulla propria base al di sopra di un mobile, potrebbe risultare utile illuminare la zona a ridosso dello schermo con una tipologia di strip led inserita all'interno di un profilo ad incasso, da installare ad esempio al di sotto di una mensola.

Nastro led tv

Le migliori strisce LED su ZioTester

La striscia LED per i sottopensili in cucina

Delle necessità a livello di illuminazione all'interno della cucina, ne abbiamo già parlato ampiamente in un nostro articolo precedente che vi invitiamo calorosamente a consultare.

Nello specifico, per quanto riguarda le strisce LED, è bene ricordare anche qui che risulta molto utile il loro impiego soprattutto nella zona lavello e per i piani di lavoro che sono spesso zone occultate dall'ombra e dalla presenza dei mobili pensili posti al di sopra delle suddette zone. In questi casi le strip LED ci vengono in aiuto poichè, installate al di sotto dei sottopensili della cucina, sono in grado di illuminare in maniera adeguata le suddette zone d'interesse, in modo da agevolare tutte le operazioni tipiche che vengono effettuate all'interno di questo ambiente e che richiedono quindi anche una certa accortezza.

strip led sottopensile cucina

Le strip LED per lo specchio del bagno

Se vuoi sapere come illuminare al meglio il tuo bagno di casa, ti consigliamo di fare un salto qui. L'utilizzo delle strip LED all'interno dell'ambiente bagno, risulta essere molto utile da applicare allo specchio principale della stanza.

Lo specchio del bagno è la zona di maggior interesse a livello visivo e implica una maggiore illuminazione. Moltissime soluzioni moderne prevedono l'installazione di specchi con strip led icorporate, proprio per permettere di illuminare al meglio la zona lavello, utile ad agevolare tutte le funzioni di detersione e cura di viso, barba, capelli e del make-up.

Qualora non abbiate uno specchio con le strip LED già incorporate, sarà sempre possibile poterle installare con facilità. E' consigliabile, in questi casi, procurarsi anche un supporto per le suddette strip che funga da diffusore anti-abbaglio e che possa anche proteggerle da un eventuale contatto con l'acqua.

Strip Led per Specchio del Bagno

Accessori per striscia LED

Strip LED per complementi d'arredo

L'utilizzo delle strip LED, oltre ad esser di tipo funzionale, può senza dubbio arricchire l'ambiente casalingo andando a valorizzare determinati angoli del nostro living con un'illuminazione davvero soprendente. 

Aggiungendo le strip al di sotto di mensole, divani o qualsiasi altra tipologia di complemento, l'effetto che si andrà a creare sarà senz'altro quello di una luce d'accento, utile a far risaltare i dettagli dell'ambiente. 

Per un effetto più scenografico, grazie alle strisce LED RGB, sarà possibile creare giochi di luce per occasioni particolari come feste o cene, variando il colore e l'intensità della luce emessa grazie all'impiego di un controller a radiofrequenza.

Come illuminare con le strip LED

Una tipologia di utilizzo delle strip LED che possa invece essere funzionale e al contempo particolarmente originale, è quella, ad esempio, adatta alle scale presenti all'interno delle case.

Le strisce luminose a LED possono essere posizionate, ad esempio, al di sotto del corrimano, sotto il bordo degli scalini oppure lateralmente, in modo da percorrere e definire l'intero profilo geometrico della scalinata, offrendo una luce d'impatto e dal design davvero eccellente. Questo tipo di illuminazione risulta essere molto utile soprattutto durante le ore notturne per agevolare il passaggio tra un piano e l'altro, senza incorrere in eventuali pericoli dovuti ad un'illuminazione non appropriata. 

Come illuminare con le strip LED

Arricchire la vostra casa di luce con le pratiche strip LED, sarà di certo un modo per donare un valore aggiunto all'arredamento e ai diversi ambienti presenti al suo interno, creando una dimora ancora più accogliente e dedita ad una più piacevole permanenza.

Con la speranza che i nostri preziosi suggerimenti siano stati illuminanti, vi auguriamo di poter sistemare al meglio il vostro angolo abitativo con l’illuminazione a led più adatta…

Buona luce dallo Zio ;)

 

Ti piacciono i nostri articoli? Vuoi rimanere aggiornato su novità, sconti e promozioni?

 
Il tuo feedback ci aiuta a migliorare i nostri servizi, è semplice e veloce (basta un click)

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Condividi
facebook whatsapp
Commenti
Questa sezione è dedicata esclusivamente ai commenti inerenti l'articolo del blog. Se hai bisogno di informazioni su prodotti e spedizioni, ti invitiamo a contattare l'assistenza clienti.

Dì la tua, lascia un commento!

Effettua il login per commentare.

Non hai un account?

Registrati ora .

Account in attesa di verifica