Prodotti a marchio CE, garantiti fino a 2 anni Prodotti a marchio CE, garantiti fino a 2 anni
Assistenza liquidi Serve aiuto? Contatta l'assistenza tecnica

Caro bollette. Come risparmiare sul gas con i dispositivi smart home.

Pubblicato il: 1 settembre 2022 | Aggiornato il: 21 settembre 2022 | di: ZioTester
Caro bollette. Come risparmiare sul gas con i dispositivi smart home.

Oggi con il caro bollette, ed il prezzo del gas alto, le spese diventano impegnative da sostenere per ogni nucleo famigliare, ma cercare di risparmiare senza rinunciare ai dovuti benefici è possibile grazie alla domotica, ai dispositivi zigbee e smart home che ci consentono un risparmio fino al 20% sui consumi di gas.

Di seguito vi elenchiamo alcuni importanti e utili dispositivi che possono migliorare il sistema di riscaldamento delle nostre case:

  1. Termostati Smart
  2. Valvole per radiatori WiFi
  3. Sensori di temperatura e umidità

Termostati Smart

Un primo e ottimo modo per sostenere i costi dei consumi potrebbe essere l’installazione di un cronotermostato smart intelligente che ci permette di andare a definire le fasce orarie in cui accendere o meno il riscaldamento in casa e di conseguenza regolare le temperature interne per ogni ora della giornata.

La mattina, ad esempio, potrà essere necessario scaldare un po' di più casa al nostro risveglio, tenere i riscaldamenti molto bassi o spenti nelle ore successive in cui siamo assenti dalla nostra dimora e tornare di nuovo ad accenderli o ad aumentarli ad un orario ben definito e che possa conciliarsi con il nostro rientro.

E se tornassimo prima del previsto? I termostati smart si possono controllare da remoto tramite app per azionare il riscaldamento in qualsiasi momento, oppure ritardare l’accensione o abbassare la temperatura qualora rincasassimo ad un orario successivo a quello previsto.v

Caro bollette. Come risparmiare sul gas con i dispositivi smart home.

Valvole per radiatori WiFi

E se volessimo avere un risparmio ancora più misurato? Applicando le efficaci termovalvole su ogni calorifero, possiamo impostare temperature differenti a seconda delle stanze in cui sono presenti. In questo caso, ad esempio, la camera da letto potrebbe avere una temperatura più bassa durante le ore in cui non viene utilizzata e il bagno leggermente più alta nelle ore mattutine. Al contempo l’ideale potrebbe essere tenere inattivi i caloriferi nelle stanze che vengono poco utilizzate, così da evitare eventuali sprechi.

L’agenzia ENEA, all’interno del suo decalogo dei consigli per risparmiare sul riscaldamento, tra i vari suggerimenti consiglia di schermare al meglio le finestre durante le ore notturne, chiudendo persiane e tapparelle o collocando tende pesanti in grado di ridurre le dispersioni di calore verso l’esterno.

La possibilità di gestire il proprio impianto tramite app per smartphone, consente quindi di ottimizzare ulteriormente le nostre scelte energetiche in maniera facile in qualsiasi momento della giornata e in particolar modo quando siamo fuori casa. Le termovalvole HomCloud sono un’ottima soluzione per tenere sotto controllo la temperatura dei nostri termosifoni, in quanto vengono fornite di diversi adattatori e sono compatibili con la maggior parte dei caloriferi in commercio.

Valvola termostatica Smart digitale con tecnologia Zigbee

Sensori di temperatura e umidità

Con l’ausilio dei sensori da installare in alcuni angoli della casa, sarà possibile tenere sotto controllo la temperatura e l’umidità delle stanze. L’umidità è un fattore determinante per il nostro benessere personale, pertanto non andrebbe sottovalutato. I valori medi di umidità che generalmente vengono consigliati all’interno di un’abitazione si aggirano tra il 40 e il 60%, mentre la temperatura da impostare non dovrebbe superare i 20°C, salvo dovute eccezioni (case di montagne, edifici di vecchia costruzione, ecc…).

In questo periodo che ci vede alle prese con una situazione energetica critica, portare la temperatura dei termostati ad almeno un grado sotto la media e utilizzare dei dispositivi che possono aiutarci nella gestione dell’energia, potrebbe sicuramente essere un gesto molto utile per farci risparmiare sulle bollette dal 5 al 10%. Scegliamo consapevolmente il nostro benessere personale ed economico attraverso una corretta gestione dei consumi.

 

 
Il tuo feedback ci aiuta a migliorare i nostri servizi, è semplice e veloce (basta un click)

Ti piacciono i nostri articoli? Vuoi rimanere aggiornato su novità, sconti e promozioni?

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Condividi
facebook whatsapp
Commenti
Questa sezione è dedicata esclusivamente ai commenti inerenti l'articolo del blog. Se hai bisogno di informazioni su prodotti e spedizioni, ti invitiamo a contattare l'assistenza clienti.

Dì la tua, lascia un commento!

Effettua il login per commentare.

Non hai un account?

Registrati ora .

Account in attesa di verifica